خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Nuove attrezzature per le filiere agroalimentari
16
Dic
2015

Nuove attrezzature per le filiere agroalimentari

Terminata la stagione pluviale, caratterizzata da abbondanti piogge e buoi raccolti nei villaggi coinvolti nel progetto Alimentare lo sviluppo, proseguono i lavori di costruzione degli spazi e delle attrezzature previste per il rafforzamento delle filiere di trasformazione locali. Sono interessati soprattutto i cereali e la frutta coltivate nella zona, che vengono lavorati da piccole cooperative di donne per produrre cous cous di miglio e succhi da vendere sul mercato locale.

A Keur Diadie e Kandalla Mbengue sono stati realizzati grazie al contributo del Comune di Trento due magazzini di stoccaggio dei prodotti, che permetteranno una migliore organizzazione del lavoro nei gruppi interessati e la conservazione dei cibi in luoghi asciutti e protetti.

A Beud Dieng e Ndiaye Thioro, invece, sono stati allestiti due chioschi di vendita, che si raccorderanno al centro sperimentale in avvio e ai vivai di alberi e ortaggi della zona. I due villaggi, luogo di origine delle associazioni Sunugal e Amante, rappresentano il cuore del progetto, da cui hanno avuto lentamente origine le sperimentazioni replicate con Ipsia su scala più ampia. Si tratta però di zone periferiche e aride, in cui i prodotti coltivati vengono venduti ai grossisti senza che esistano possibilità di lavorazione per creare un valore aggiunto. Il progetto in corso mira a porre le basi perchè anche in queste aree si sviluppino delle filiere agricole, che coinvolgano giovani e donne.

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Ultime notizie

Li vedi camminare, sempre

Li vedi camminare, sempre

E’ un popolo in cammino. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato, celebriamo il vuoto esponenziale di una cultura abituata sempre di più a dividere, anziché unire. Un...

Giocando si impara, in compagnia di educatrici e volontarie!!

Giocando si impara, in compagnia di educatrici e volontarie!!

Chi l’ha detto che si impara solo sui libri di scuola, nella propria stanzetta?

Una Guerra Infinita

Una Guerra Infinita

Dopo 70 anni dall’inizio del conflitto arabo-palestinese/israeliano a maggio l’ennesima guerra su Gaza

Notizie dai CEF

Notizie dai CEF

Notizie, attività e aggiornamenti dalle attività che IPSIA svolge e realizza all'interno dei Centri Educativi Fuoriclasse di Musucco, alla periferia di Milano, in collaborazione con Save The Children e le...

Migrazioni

Li vedi camminare, sempre

Li vedi camminare, sempre

E’ un popolo in cammino. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato, celebriamo il vuoto esponenziale di una cultura abituata sempre di più a dividere, anziché unire. Un...

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

BALKAN ROUTE: BOSNIA ERZEGOVINA, A UN PASSO DALLA CATASTROFE UMANITARIA

In questo momento la situazione delle persone a Lipa è prioritaria e IPSIA ha deciso di prolungare e rilanciare la campagna di raccolta fondi