خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Categoria: Notizie ed approfondimenti

CHE CINEMA!

Che Cinema! è un ciclo di proiezioni sulle tematiche Africa, Balcani, migrazioni ed educazione, organizzato da IPSIA Milano con il circolo Terre e Libertà e il blog collettivo Le Nius

...Allora parti?

Martedì 28 febbraio ore 20.00, secondo appuntamento del ciclo di incontri "...Allora parti?", sugli strumenti e sui consigli per chi vuole andare all'estero per studio o per lavoro.

IPSIA Milano - Corso Geopolitica 2017

Da febbraio a maggio 10 incontri con temi legati ai populismi nelle democrazie occidentali, la situazione in Libia, l'Islam nei Balcani e il problema delle frontiere esterne della Unione Europea.

Al via il IX Corso di Geopolitica e Relazioni Internazionali a Milano

Sono ancora aperte le iscrizioni al IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali, organizzato dal Circolo Acli Geopolitico, da poco costituitosi, e da Ipsia di Milano.

IX edizione del percorso di Geopolitica organizzato da Acli e Ipsia di Milano

Il corso propone un’analisi delle principali questioni geopolitiche con l’obiettivo di offrire ai partecipanti nuovi spunti di approfondimento dell’attuale contesto internazionale

Al via il corso di serbo croato bosniaco di Ipsia Milano!

Inizia il 16 novembre il tradizionale corso di lingua proposto dalla sede milanese, diviso nei livelli base e intermedio. Una occasione per conoscere lingua e cultura dei Balcani. Iscrizioni aperte!

Da mangiarsi con gli occhi: il racconto per immagini sulla sovranità alimentare

Disponibile per le scuole la mostra sulla sovranità alimentare, risultato del concorso di fumetti promosso dal progetto Seminiamo il futuro. Un progetto di CoLomba cui partecipa Ipsia Milano

La solidarietà va a canestro con Olimpia Milano

ACQUISTA QUI i tuoi biglietti per vedere la partita del 26 aprile prossimo alle 18.15 tra EA7 Emporio Armani Milano e Granarolo Bologna.

Proseguono i percorsi formativi per promotori sociali immigrati a Milano e provincia

Proseguono le attività formative del percorso "Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale" realizzato da Ipsia Milano in collaborazione con Acli provinciali di Milano, Patronato Acli, AVAL e Sunugal.

Ajvar e proiettore, Sarajevo in tutte le salse e per tutti i gusti

Ormai è un abitudine, forse un vizio, per IPSIA Milano, dare appuntamento ai milanesi, nella calda estate, per portare nella città meneghina l’essenza di Sarajevo. Una sorta di gemellaggio informale ma profondo.

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Notizie

Li vedi camminare, sempre

Li vedi camminare, sempre

E’ un popolo in cammino. Il 20 giugno è la giornata mondiale del rifugiato, celebriamo il vuoto esponenziale di una cultura abituata sempre di più a dividere, anziché unire. Un riflessione di Silvia Maraone

Chiara e Silvia

Chiara e Silvia

A Lipa assistiamo quotidianamente alle conseguenze dei numerosissimi push-back, evidente è il trauma del non comprendere perché sono stati fatto oggetto di una tale violenza senza motivazioni

Dossier Altreconomia

Dossier Altreconomia

Un dossier per rompere il silenzio denunciando quanto sta avvenendo sulla Rotta Balcanica curato dalla rete RiVolti ai Balcani composta da oltre 35 realtà, tra cui IPSIA e Altreconomia. Il ricavato della vendita dell’edizione cartacea (numero di febbraio) verrà devoluto interamente alla rete e alle sue attività.

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Emergenza Bosnia - I nuovi interventi per i migranti di Lipa

Un intervento decisivo e un ottimo passo in avanti, che permetterà ai richiedenti asilo di affrontare un po’ meglio il gelo dell’inverno

ROTTA BALCANICA: il baratro della pietas europea

ROTTA BALCANICA: il baratro della pietas europea

L’appello congiunto di IPSIA e FOCSIV ai rappresentanti europei e italiani ad assumersi la responsabilità politica delle migrazioni con il superamento dei Regolamenti di Dublino e la revisione di procedure meno burocratiche per l’accoglienza e l’integrazione