خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Categoria: Notizie ed approfondimenti

IPSIA e CAP Holding in Kenya

La collaborazione fra IPSIA e CAP Holding nasce nel 2018 all’interno dell’iniziativa Acqua per la vita 2.0, a sostegno dell’accesso idrico per la comunità di Matiri e dei villaggi limitrofi in Kenya, nella contea di Tharaka Nithi

Fra cosmesi e trasformazione alimentare

Proseguiamo il percorso di conoscenza del progetto Coltivare il futuro in Kenya e del nostro partner locale raccontando di una seconda filiera sostenuta dall’iniziativa in corso, quella dell’Aloe secundiflora, 

La filiera lattiero casearia del Kenya

La filiera lattiero casearia del Kenya si basa principalmente sui piccoli produttori rurali: famiglie di allevatori che integrano alle attività agricole su piccoli appezzamenti il possesso di pochi capi di bestiame.

Da problema a risorsa: lavorare con l’approccio della permacultura in Kenya

IPSIA, insieme a Celim, Università di Milano e Cap Holding, ha avviato il progetto Coltivare il futuro, cofinanziato dalla Cooperazione Italiana

Maziwa ni pesa!

Il progetto Maziwa, che supporta la filiera del latte in Kenya, giunge al termine della prima annualità portando benefici a oltre 2000 produttori riuniti in cinque cooperative nella regione di Meru

Aggiornamenti da Kigani

La nostra volontaria di Servizio Civile all'Estero, Giorgia Neri, in Kenya dal novembre 2017, ci aggiorna sul progetto “MBEGU ZA MAENDELEO: Semi di sviluppo per Kigani”.

Aggiornamenti "africani"

Con l'inizio del 2017 prendono corpo le sempre maggiori attività di IPSIA in Kenya ed in Mozambico, mentre ci si avvicina alla fine del secondo anno di progetto in Senegal

Categoria: Primo piano

Il pesce, la canna...e il peschereccio

“Quando i missionari giunsero, gli africani avevano la terra e i missionari la Bibbia. Essi ci dissero di pregare a occhi chiusi. Quando li aprimmo, loro avevano la terra e noi la Bibbia.” - Jomo Kenyatta

Categoria: In corso

Progetti in corso

Centro Educativo Fuoriclasse

Centro Educativo Fuoriclasse

Il Centro educativo Fuoriclasse nasce da una collaborazione di IPSIA con Save The Children Italia all’interno dell’omonimo progetto, che ha come obiettivo il contrasto alla dispersione scolastica sull’intero territorio italiano.

Punto Luce

Punto Luce

Il Punto Luce è un progetto di contrasto alla povertà educativa di Save The Children. E’ un centro socio-educativo - con sede a Quarto Oggiaro in via Carlo Amoretti, 12 – che IPSIA gestisce insieme alle Acli Milanesi all’interno di Spazio Agorà.

Lavorare per crescere

Lavorare per crescere

Collaboratori locali, cooperante e volontari sono nel pieno delle attività del progetto Lavorare per Crescere, progetto cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in partenariato con Progetto Mondo Mlal.

Una speranza per il Mozambico

Una speranza per il Mozambico

Il progetto vuole favorire la crescita professionale e l’occupazione dei giovani del distretto di Inhassoro, nell’area centro meridionale del Mozambico, attraverso la proposta formativa della scuola “Estrela do Mar”, struttura realizzata fra il 2002 e il 2004 grazie all’impegno delle Acli e di Enaip.

scuola, mozambico, educazione e formazione professionale

Questo sito utilizza cookies necessari per la navigazione, nonché cookies anche di terze parti per finalità analitiche e di controllo della performance. Per l'informativa privacy e le modalità per gestire i cookies: CLICCA QUI.

Notizie

Una speranza per il Mozambico

Una speranza per il Mozambico

Il progetto vuole favorire la crescita professionale e l’occupazione dei giovani del distretto di Inhassoro, nell’area centro meridionale del Mozambico, attraverso la proposta formativa della scuola “Estrela do Mar”, struttura realizzata fra il 2002 e il 2004 grazie all’impegno delle Acli e di Enaip.

Una scuola per Yassing

Una  scuola per Yassing

IPSIA del Trentino ha iniziato, nell'agosto del 2010 il progetto della costruzione di una scuola, a Yassing, in Mali (Africa occidentale) su richiesta della guida del CTA (Centro Turistico Acli) Dolò Lesserou.