خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Visualizza articoli per tag: ipsia milano
Categoria: Notizie ed approfondimenti

CHE CINEMA!

Che Cinema! è un ciclo di proiezioni sulle tematiche Africa, Balcani, migrazioni ed educazione, organizzato da IPSIA Milano con il circolo Terre e Libertà e il blog collettivo Le Nius

...Allora parti?

Martedì 28 febbraio ore 20.00, secondo appuntamento del ciclo di incontri "...Allora parti?", sugli strumenti e sui consigli per chi vuole andare all'estero per studio o per lavoro.

IPSIA Milano - Corso Geopolitica 2017

Da febbraio a maggio 10 incontri con temi legati ai populismi nelle democrazie occidentali, la situazione in Libia, l'Islam nei Balcani e il problema delle frontiere esterne della Unione Europea.

Al via il IX Corso di Geopolitica e Relazioni Internazionali a Milano

Sono ancora aperte le iscrizioni al IX Corso in Geopolitica e Relazioni Internazionali, organizzato dal Circolo Acli Geopolitico, da poco costituitosi, e da Ipsia di Milano.

IX edizione del percorso di Geopolitica organizzato da Acli e Ipsia di Milano

Il corso propone un’analisi delle principali questioni geopolitiche con l’obiettivo di offrire ai partecipanti nuovi spunti di approfondimento dell’attuale contesto internazionale

Al via il corso di serbo croato bosniaco di Ipsia Milano!

Inizia il 16 novembre il tradizionale corso di lingua proposto dalla sede milanese, diviso nei livelli base e intermedio. Una occasione per conoscere lingua e cultura dei Balcani. Iscrizioni aperte!

Da mangiarsi con gli occhi: il racconto per immagini sulla sovranità alimentare

Disponibile per le scuole la mostra sulla sovranità alimentare, risultato del concorso di fumetti promosso dal progetto Seminiamo il futuro. Un progetto di CoLomba cui partecipa Ipsia Milano

La solidarietà va a canestro con Olimpia Milano

ACQUISTA QUI i tuoi biglietti per vedere la partita del 26 aprile prossimo alle 18.15 tra EA7 Emporio Armani Milano e Granarolo Bologna.

Proseguono i percorsi formativi per promotori sociali immigrati a Milano e provincia

Proseguono le attività formative del percorso "Cittadini immigrati: nuovi attori di promozione sociale" realizzato da Ipsia Milano in collaborazione con Acli provinciali di Milano, Patronato Acli, AVAL e Sunugal.

Categoria: Primo piano

Notizie più lette

Viaggio in Bosnia Erzegovina per il miniponte del 2 giugno

Sono aperte le iscrizioni per il viaggio naturalistico culturale nel Parco Nazionale della Una, nel Nord Ovest della Bosnia Erzegovina, alla scoperta di paesaggi, tradizioni e sapori, dal 29 maggio...

Servizio Civile: candidature entro il 23.04!

Ricordiamo agli aspiranti volontari che è il 23 aprile la data entro la quale devono pervenire alla sede nazionale delle Acli di Roma le domande di partecipazione per il progetto “Promuovere partecipazione...

Presentazione campo di volontariato estivo in Senegal

Giovedì 16 aprile 2015 c/o NIOFAR - 4° festival dell'amicizia itaolo-senegalese verrà presentata la proposta di campo estivo e il progetto di cooperazione internazionale "Alimentare lo Sviluppo".

Lotteria IPSIA 2015 per Terre e Libertà e Alimentare lo Sviluppo

Il 20 luglio 2015 alle ore 20.00 c/o la sede della Acli Provinciali di Milano, si è tenuta l’estrazione della “Lotteria IPSIA 2015″. 3644 il numero dei biglietti venduti. Di...

Migrazioni

Osservatorio sull'inclusione finanziaria dei migranti: pubblicato il IV rapporto

Disponibile online il IV rapporto dell'Osservatorio Nazionale sull'Inclusione Finanziaria dei Migranti, realizzato dal Cespi, con la collaborazione di Ipsia sul territorio di Milano

IPSIA del Trentino e "Scacco Matto Afghanistan"

IPSIA del Trentino questa settimana promuove lo spettacolo teatrale "Scacco Matto Afghanistan" per far riflettere 6 gruppi di studenti tra i 15 ed i 18 anni sul tema dell'emergenza profughi.

Nuovo piano europeo per le gestire le migrazioni

A breve al Consiglio europeo verrà discussa la proposta della Commissione di usare la politica estera e di cooperazione allo sviluppo per fermare le migrazioni.

Migrazioni? Business as usual

Il Consiglio europeo del 15 dicembre 2016 non ha visto alcun nuovo accordo per superare l'assenza di solidarietà tra i Paesi Membri, nella gestione dell'accoglienza dei rifugiati.

Calendario notizie