خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google
Daniele Socciarelli (a sinistra) e Stefano Tallia (a destra) Daniele Socciarelli (a sinistra) e Stefano Tallia (a destra)
02
Dic
2016

Premio "Etica e Sport" a Stefano Tallia

Giornalista da venticinque anni e da qualche anno volontario nel progetto Terre e Libertà, Stefano Tallia ha ricevuto ieri a Torino il premio "Etica e Sport", per aver realizzato il servizio per "Tg 2 Storie", in cui ha raccontato l'esperienza della carovana "Football No Limits", alla quale ha preso parte nell'estate di questo anno.

Il premio venne istituito dopo le olimpiadi invernali di Torino nel 2006, come prosieguo delle due campagne "Sport Pulito" e "Calcio Domani", per la promozione dei valori positivi dello sport. In particolare, il riconoscimento assegnato a Stefano Tallia ha evidenziato come uno sport, come quello del calcio, possa costituire un linguaggio comune che può riuscire a costruire relazioni e dialogo anche dove questo non c'è. Ed è questo il caso della Bosnia, dilaniata dai nazionalismi e dove è stato realizzato il progetto "Football No Limits".

Ed è proprio per questa condivisione di valori che Stefano Tallia ha voluto condividere questo premio con "gli amici di Ipsia-Acli, l'organizzazione che fortemente ha voluto "Football No Limits".

 

 

 

 

 

Ultime notizie

Ai confini dell'UE tra proteste e marce

Quello che sta accadendo in questi ultimi giorni al confine tra Bosnia e Croazia è conseguenza di una situazione che si protrae da mesi, tra marce e proteste di cittadini e...

Migrazioni

Osservatorio sull'inclusione finanziaria dei migranti: pubblicato il IV rapporto

Disponibile online il IV rapporto dell'Osservatorio Nazionale sull'Inclusione Finanziaria dei Migranti, realizzato dal Cespi, con la collaborazione di Ipsia sul territorio di Milano

IPSIA del Trentino e "Scacco Matto Afghanistan"

IPSIA del Trentino questa settimana promuove lo spettacolo teatrale "Scacco Matto Afghanistan" per far riflettere 6 gruppi di studenti tra i 15 ed i 18 anni sul tema dell'emergenza profughi.

Nuovo piano europeo per le gestire le migrazioni

A breve al Consiglio europeo verrà discussa la proposta della Commissione di usare la politica estera e di cooperazione allo sviluppo per fermare le migrazioni.

Migrazioni? Business as usual

Il Consiglio europeo del 15 dicembre 2016 non ha visto alcun nuovo accordo per superare l'assenza di solidarietà tra i Paesi Membri, nella gestione dell'accoglienza dei rifugiati.