خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google

Rientri in Italia, permessi e ferie

Per i volontari è previsto il rimborso delle spese del viaggio di andata e ritorno dall'Italia al Paese estero di realizzazione del progetto ed un rientro intermedio finalizzato alla verifica e alla riprogrammazione delle attività.

Nell'arco dei 12 mesi di servizio il volontario usufruisce di un massimo di 20 giorni di permesso retribuito per esigenze personali, ivi compresi, gravi e giustificati motivi, quali:


- gravi necessità familiari
- esami universitari e tesi di laurea,
- matrimonio
- ecc.

Il permesso consente al volontario di assentarsi dal servizio per un periodo superiore alle 24 ore e non è frazionabile in permessi orari.
Nel computo dei giorni di permesso non sono compresi i giorni festivi contigui (la domenica o il sabato e la domenica a secondo dell'articolazione dell'orario di servizio) ed eventuali festività infrasettimanali.

I volontari possono usufruire, in aggiunta ai 20 giorni di permesso retribuito, di permessi straordinari, che non devono essere recuperati, per:


- convocazione in tribunale come testimone:1 giorno. Il permesso straordinario deve essere autorizzato dall'UNSC su richiesta dell'interessato da inoltrare per il tramite dell'Ente
- donazione di sangue: 1 giorno
- nomina alla carica di presidente, segretario di seggio e scrutatore, nonchè di rappresentante di lista, in occasione delle consultazioni elettorali: durata dello svolgimento delle operazioni elettorali
- esercizio del diritto di voto per volontari in servizio in Italia: 1 giorno per i volontari residenti da 50 a 300 Km di distanza dal luogo di servizio; 2 giorni per i volontari residenti oltre 300 Km dal luogo di svolgimento del servizio
- esercizio del diritto di voto per volontari in servizio all'estero: 1 giorno per votare + 2 giorni di viaggio ai volontari impegnati in progetti in Europa; 1 giorno per votare + quattro giorni di viaggio ai volontari impegnati in progetti in paesi extra europei

I permessi vengono fruiti dal volontario, in accordo con l'Ente, compatibilmente con le esigenze del progetto e della formazione; di norma debbono essere richiesti all'operatore locale di progetto della sede di attuazione del progetto almeno quarantotto ore prima della data di inizio.
Eventuali giorni di permesso non usufruiti non possono essere remunerati.

La fruizione di giorni di permesso eccedenti i 20 previsti deve essere comunicata dall'Ente all'UNSC, che adotta il provvedimento di esclusione dal progetto.

Notizie Servizio Civile

Calendari per le selezioni di Servizio Civile all'estero

Pronti a farvi conoscere? Sono usciti i calendari delle selezioni di Servizio Civile all'estero per il progetto Volontari per uno sviluppo sostenibile

Servizio Civile Nazionale

  • Il Servizio Civile Nazionale consente a giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni di concorrere alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari, favorendo la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Possono partecipare ai bandi di Servizio Civile tutti i cittadini italiani tra i 18 ed i 28 anni d'età, che non abbiano precedenti penali per reati non colposi, sia maschi che femmine, anche se hanno già svolto il Servizio Civile come obiettori di coscienza.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Al termine dell’apertura e fascicolazione delle domande, tutti i candidati la cui domanda sia pervenuta in forma completa nei tempi previsti verranno convocati per le prove di selezione, che su svolgeranno presso la sede operativa IPSIA di Milano, c/o Acli provinciali di Milano, Monza e Brianza, in via della Signora 3, Milano.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Le funzioni della selezione sono, in primo luogo, valutare l'idoneità di ogni singolo candidato e, in secondo luogo, stilare una graduatoria rispetto alla maggiore o minore idoneità del singolo candidato per quella specifica località.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Ai volontari in Italia spetta un rimborso di €14,46 netti giornalieri, per un totale €433,80 netti mensili.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Le spese di vitto, secondo massimali legati al costo della vita dei paesi in cui si svolge il servizio civile, sono a carico di IPSIA. Il luogo di alloggio è un’abitazione messa a disposizione da IPSIA che sarà in comune ai diversi volontari di SCV presenti nello stesso luogo.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • Per i volontari è previsto il rimborso delle spese del viaggio di andata e ritorno dall'Italia al Paese estero di realizzazione del progetto .

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • IPSIA organizza incontri informativi per offrire un supporto al volontario e alla volontaria nella scelta del progetto più adatto alle proprie aspettative e competenze.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
    • Sito delle ACLI dedicato al servizio civile: www.acliserviziocivile.org

    • Blog dei servizi civili IPSIA: www.serviziocivileipsia.worpress.com

    • Telefono 02 7723227

    • Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Leggi tutto...
  • È stato pubblicato il bando 2017 del Servizio civile nazionale, per il progetto I TRE PILASTRI: Volontari per la Crescita Socio-Economica e Ambientale coordinato da IPSIA.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...
  • La scadenza per la presentazione delle domande dei candidati è fissata per il 26 giugno 2017 alle ore 14.00.

    LEGGI TUTTO

    Leggi tutto...