خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود آهنگ ایرانی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو Google

Alimentare lo sviluppo

Alimentare lo sviluppo è la campagna promossa da Ipsia a sostegno della sovranità alimentare e dello sviluppo rurale, in particolare nei paesi africani. Paesi in cui la scarsità e l'accaparramento delle risorse naturali (idriche e di territorio) non permettono di garantire la sicurezza alimentare delle popolazioni locali e originano fenomeni migratori interni e all'estero. Attraverso alcuni progetti pilota in Senegal Kenya si propongono sperimentazioni di valorizzazione delle filiere agroalimentari e utilizzo sostenibile delle risorse che permettano di creare occasioni di lavoro dignitoso.

Alimentiamo lo sviluppo…

Promuovendo lo sviluppo delle comunità rurali, attraverso il sostegno all’agricoltura familiare e la creazione in loco di filiere di trasformazione dei prodotti

Creando condizioni di lavoro dignitoso per i giovani e le donne nelle aree rurali, per ridurre la pressione migratoria verso le città e l’estero

Introducendo tecnologie sostenibili, rispettose dell’ambiente e delle tradizioni locali

Creando partenariati fra comunità in Italia e all'estero, che coinvolgono realtà imprenditoriali, centri di ricerca, scuole, associazioni 

Cosa cerchiamo di fare

in Kenya

in Senegal

in Kosovo

Cosa puoi fare per sostenere il progetto

Fare una donazione a sostegno dell'iniziativa sul conto intestato a IPSIA

IBAN IT35S0501803200000011014347

con causale PROGETTO ALIMENTARE LO SVILUPPO (è possibile indicare anche la specifica del paese: KENYA, SENEGAL o KOSOVO)

Segnalare a aziende e realtà del tuo territorio la possibilità di sostenere tale progetto con donazioni o forniture

Promuovere incontri di approfondimento con istituzioni e enti locali

Alcuni esempi

Basta 1 euro per “adottare una piantina” nei vivai dei progetti

Con 10 euro contribuisci ai materiali didattici per la formazione tecnica di un agricoltore locale

Con 30 euro permetti una visita di consulenza agronomica nelle aree coinvolte nel progetto

Con 50 euro contribuisci all’acquisto di attrezzature per gli agricoltori o la trasformazione dei prodotti agricoli

Con 100 euro contribuisci all’acquisto di fertilizzanti organici per gli agricoltori per una stagione

Con 300 euro permetti l’acquisto di una cisterna di raccolta dell’acqua da 5000lt per gli agricoltori